Croce dello stupore per la preghiera dei ragazzi

Il percorso di Quaresima dell’oratorio «Che meraviglia!» ha il suo “strumento” nella Croce dello stupore a cui è abbinato il libretto per la preghiera personale di ragazze e ragazze in cammino “a occhi aperti” verso la Pasqua. Il crocifisso sarà un segno di una presenza costante sulla scrivanie dei ragazzi mentre fanno i compiti, disegnano, giocano e poi sarà l’oggetto (anzi il “soggetto”) a cui rivolgere lo sguardo per innalzare al Signore Gesù non solo la preghiera personale ma anche quella di tutta la famiglia, specialmente la domenica (grazie allo schema di celebrazione che la Diocesi metterà a disposizione).

Disponibile in sacrestia da domenica 14 febbraio. Contributo di 3,50 euro.